Effetti sulla salute del bodybuilding femminile

Il bodybuilding femminile non è per i deboli. Gli atleti che competono devono avere enormi quantità di disciplina, la capacità fisica di formare da cinque a sei volte alla settimana e un sacco di fiducia in se stessi. La preparazione per uno spettacolo di bodybuilding richiede mesi di dieta e di esercizio hardcore – un viaggio che la maggior parte delle persone non avrebbe mai pensato. Oltre ad aumentare il tono muscolare, i bodybuilder femminili possono subire altri cambiamenti fisici o modifiche alla loro salute.

Se sei un concorrente serio nel circuito del bodybuilding, molto probabilmente scenderai al di sotto del 12% di grasso corporeo. I seni sono composti principalmente di tessuto adiposo, in modo che diminuiscano le dimensioni più snelle che si ottiene. Il tuo reggiseno può aumentare perché la schiena sta aumentando, ma la dimensione della coppa sarà sicuramente decrescente.

L’amenorrea indotta dall’esercizio è l’assenza di periodi mestruali a causa dell’esercizio eccessivo, dei bassi livelli di grasso corporeo o dell’effetto degli ormoni correlati all’esercizio fisico nel ciclo mestruale. Per i bodybuilder femminili, non è sempre un’opzione per fare meno esercizio. Secondo il “Journal of Clinical Endocrinology and Metabolism”, l’assunzione di integratori di calcio per prevenire l’osteoporosi, i contraccettivi orali e le regolazioni alimentari sono alcune opzioni di trattamento per questa condizione.

La rivista Psychotherapy and Psychomatics nel 2000 ha identificato un nuovo tipo di disturbo alimentare chiamato disturbo alimentare, tipo bodybuilder o ED, BT. Questo disturbo alimentare è caratterizzato da diete a basso contenuto di grassi ad elevata proteina, ad alta calorie, preimpostate e consumate a intervalli regolari per tutto il giorno. Le donne che hanno questo disturbo spesso rifiutano di mangiare fuori in ristoranti o in case di amici per paura di non sapere l’apporto calorico preciso dei loro pasti e segnalare intensa ansia quando un pasto pianificato è mancato.

Gli effetti degli steroidi sono più intensi nelle donne perché gli steroidi anabolizzanti sono una forma di testosterone, l’ormone sessuale maschile. Gli effetti positivi includono muscoli più definiti, un aumento della forza e un regime di allenamento più efficace perché il testosterone riduce il tempo di recupero tra i set. Gli effetti negativi degli steroidi nelle donne sono: un fisico più maschile, una voce più profonda, la squaring della mascella, la calvizie maschile e un cambiamento fisiologico che cambia il sistema riproduttivo.

Riduzione del seno

Amenorrea indotta dall’esercizio fisico

Disturbo alimentare, Tipo di bodybuilder

Uso di steroidi