Esempi di buoni carboidrati

I carboidrati sono un tipo di macronutriente che hai effettivamente bisogno nella vostra dieta ogni giorno. Amido e carboidrati di zucchero offrono glucosio, che è il carburante necessario per funzionare, mentre la fibra mantiene tutto in movimento. Il tuo sistema utilizza tutti i carboidrati digeribili allo stesso modo, siano essi provenienti da alimenti sani o da quelli trasformati, ma ciò non significa che tutti gli alimenti siano creati uguali.

Buona Vs. Cattivo

Quasi tutti gli alimenti che mangiate contengono un certo tipo di carboidrati – amido, zucchero, fibra o una combinazione di quelli. Buoni carboidrati provengono da cibi integrali minimamente trasformati. Gli esempi includono latticini a bassa percentuale di grassi, cereali integrali, fagioli, legumi, noci, semi, verdure e frutta. Otterrete amido, zucchero o forse una piccola fibra negli alimenti fortemente fabbricati. Ma questi sono spesso raggruppati come “cattivi carboidrati” perché a parte le calorie, questi cibi tendono ad offrire quantità minime di micronutrienti, sani grassi insaturi, proteine ​​e fibre.

Amido Carboidrati

Gli amidi sono molecole complesse costituite da molti rami di zuccheri. A causa della loro struttura multiforme, il tuo corpo richiede un po ‘di tempo per abbatterle, dando energia lunga durata da una fornitura costante di glucosio. Gli amidi di carboidrati buoni nella vostra dieta dovrebbero provenire da cereali integrali, verdure, fagioli, semi e noci, anziché da alimenti trasformati. Otterrete ancora amido da prodotti fabbricati, compresi pane bianco, patatine fritte, cracker e pasta. Di solito sono prive di vitamine, minerali e fibre, comunque.

Dettagli sugli zuccheri

Lo zucchero non è necessariamente uno schifoso peccato. Il vostro sistema ha bisogno di zucchero per ottenere quel rapido scoppio di carburante per glucosio che potrebbe essere necessario dopo aver saltato un pasto o durante momenti di vigorosa attività fisica. Buoni zuccheri carboidrati si trovano naturalmente in alimenti sani, come il lattosio in yogurt a basso contenuto di grassi e latte o fruttosio in mele, arance e altri frutti. Il tuo corpo procede allo zucchero naturale allo stesso modo degli zuccheri aggiunti, come il saccarosio in dessert zuccherati. Ma i cibi spazzatura non hanno tutti i minerali, le vitamine o le fibre che otterrete da fonti naturali di zuccheri buone. Così la prossima volta che hai bisogno di frenare il tuo dolce dente, godere di qualcosa che è naturalmente dolce e ricco di nutrienti – frutta fresca, yogurt a basso contenuto di grassi con una saliva di miele o no-frutta secca aggiunta di zucchero.

Considerando la fibra

Potrebbe non pensare alla fibra come un carboidrato, anche se ha un trucco simile chimico agli zuccheri e agli amidi, mettendolo nella stessa categoria di carb. La differenza con la fibra è che, poiché la struttura è leggermente diversa, il tuo corpo non può rompere. Pertanto, non converte in glucosio o ha calorie. La fibra è un buon carb per molte ragioni. La fibra insolubile, trovata principalmente in verdure, pelli di frutta e grani interi, spazza fuori il tuo intestino. È a causa della fibra insolubile che hai regolari sgabelli facili da passare. La fibra solubile assorbe liquidi intestinali, formando un fango lento. Questa funzione fornisce ai nutrienti un tempo sufficiente per assorbire nel tuo intestino, ritarda l’assorbimento del glucosio per livelli stabili di zucchero e scopa alcuni dei colonie extra in roaming in giro. Otterrai una fibra solubile dalla carne di frutta, avena e fagioli.