Flucloxacillina per l’acne

I dermatologi trattano comunemente l’acne infiammatoria con antibiotici. Ma alcuni acne resistono al trattamento con gli antibiotici più comuni, che includono minociclina e eritromicina, secondo l’American Academy of Dermatology. Se questo è il caso per voi, il dermatologo potrebbe prescrivere la flucloxacillina per trattare l’acne.

Le cause

L’acne infiammatoria include sempre l’infezione batterica, secondo la Cleveland Clinic. Quando sviluppate teste bianche e punti neri, i batteri possono moltiplicarsi e crescere nell’olio cutaneo dietro questi blocchi, causando infezioni e infiammazioni. In alcuni casi, l’infezione batterica porta ad acne cistica ricoperta di pus e altre forme gravi della malattia della pelle.

Funzione

Gli antibiotici come la flucloxacillina trattano l’infezione batterica in acne infiammatorie, secondo Drugs.com. Flucloxacillina è un antibiotico nella famiglia di penicillina, quindi se sei allergico alla penicillina, non dovresti assumere flucloxacillina. Adulti e adolescenti in genere prenderanno 250 a 500 mg di flucloxacillina ogni sei ore per trattare l’acne.

effetti

Se flucloxacillina funziona per rimuovere la vostra carnagione, in genere si inizia a vedere alcuni brufoli che si eliminano entro una settimana o due dall’inizio del farmaco. Gli effetti collaterali comuni di flucloxacillina includono diarrea lieve, infezioni da lieviti e mal di testa, secondo Drugs.com. Gli effetti collaterali rare possono includere convulsioni, gravi dolori addominali e diarrea sanguinosa. Se si verificano, contattare immediatamente il medico.

Ricerca

Alcuni studi medici hanno esaminato gli effetti degli antibiotici tipo penicillina come la flucloxacillina in acne. Uno studio condotto dal Dr. W. Gubelin e pubblicato nel 2006 in Revista Latinoamericana di Microbiologia, ha rilevato che i ceppi di batteri che promuovono l’acne erano suscettibili alla penicillina. Nei forum di Acne.org, parecchi pazienti hanno riferito che la flucloxacillina li ha aiutati a eliminare l’acne.

considerazioni

Se il medico decide di prescrivere la flucloxacillina per l’acne infiammatoria, potrebbe essere necessario utilizzare un trattamento topico, come perossido di benzoile, insieme alla flucloxacillina, secondo MayoClinic.com. Il trattamento con il perossido di benzoile, un combattente di acne provato, può aiutare a prevenire l’acne da resistere alla flucloxacillina.