Succo di mirtilli e insufficienza renale

I mirtilli, che sono nativi in ​​Nord America, sono stati usati fin dai tempi precolombiani come cibo e medicina. I nativi americani hanno introdotto i primi coloni europei alle bacche e i primi campi commerciali sono stati piantati nei primi anni 1800. Oggi, i mirtilli sono disponibili come frutta fresca o secca, in succhi e in forma di capsule. Molte ricerche recenti hanno riguardato le proprietà medicinali del mirtillo, o il Vaccinium macrocarpon, e in particolare il suo effetto sul sistema urinario, che comprende i reni e la vescica ei tubi che li collegano.

L’insufficienza renale, nota anche come malattia del rene o insufficienza renale, può essere acuta o cronica. Secondo Medline Plus, colpisce più di 2 ogni 1.000 persone negli Stati Uniti. Le cause più comuni sono il diabete e l’alta pressione sanguigna. Come la funzione renale diminuisce, diventa più difficile per loro filtrare i rifiuti dal corpo. Questi rifiuti si accumulano nel flusso sanguigno, causando stanchezza, mal di testa, perdita di appetito, perdita di peso e prurito. Hai bisogno di un sangue per confermare una diagnosi di insufficienza renale. L’insufficienza renale è una condizione grave, che richiede la supervisione del medico. È anche possibile richiedere farmaci prescritti per trattare le condizioni di accompagnamento come l’alta pressione sanguigna e un attento monitoraggio della vostra dieta. Mentre il succo di mirtillo può essere una parte della vostra dieta, non impedisce o cura l’insufficienza renale.

Mentre il succo di mirtillo non curerà la malattia renale, è stato trovato per prevenire infezioni del tratto urinario, o UTI. La gente ha da tempo pensato che bere il succo di mirtillo curare le UTI cambiando l’acidità delle urine. Mentre la ricerca ha debellato questa nozione, recenti studi indicano che un determinato fitonutriente trovato solo nel succo di mirtillo mantiene alcuni batteri da attaccare alla parete della vescica o dei tubi del tratto urinario, impedendo così un’infezione. Il succo di mirtillo, purtroppo, non allentare i batteri che hanno già aderito a queste superfici, in modo che i batteri crescano e l’infezione risultante provoca una sensazione di bruciore quando si urina. Quando ciò accade, devi consultare il proprio medico. Il solito trattamento è un antibiotico.

Le pietre renali si formano quando c’è troppo acido urico o calcio nelle urine. Molti sono piccoli e vengono eliminati nelle urine, ma alcuni sono più grandi e non passano facilmente attraverso il tratto urinario. Se ne hai uno, lo saprai. Essi provocano dolori estremi e continui nella schiena o nel lato inferiore, nausea o vomito, febbre e brividi e possibilmente sangue nelle urine. Il mirtillo contiene un composto chiamato oxalate che può aumentare il rischio di formare uno dei tipi più comuni di pietra renale, anche se può aiutare a sciogliere un altro tipo meno comune. Se sei soggetto a calcoli renali, chiedi al tuo medico di includere il succo di mirtillo nella tua dieta.

La stessa proprietà in succo di mirtilli che aiuta nella prevenzione dell’UTI può anche aiutarti a evitare alcune ulcere che si pensa siano causate da un tipo specifico di batteri. I mirtilli hanno anche un sacco di vitamina C e di altre proprietà antiossidanti, per cui si pensa che siano vantaggiosi nella lotta contro le malattie cardiache e l’ictus. I ricercatori stanno esaminando altre indicazioni sulla salute, ma nessuno ha dato risultati ancora.

Oltre al potenziale di causare calcoli renali, il succo di mirtillo tende a sottoporre a sangue sottile, pertanto dovresti usare con cautela se stai prendendo farmaci che diluiscono il sangue come il warfarin. I mirtilli contengono acido salicilico, che è l’ingrediente attivo nell’aspirina. Come la warfarin, l’aspirina ne sottomette il sangue, quindi se prendi regolarmente l’aspirina, parli al medico prima di aggiungere il mirtillo alla vostra dieta. Se sei allergico all’aspirina, potresti anche essere allergico ai mirtilli rossi. La maggior parte del succo di mirtillo ha un sacco di zucchero aggiunto, quindi è necessario consumarlo moderatamente per evitare l’aumento di peso.

Le cause e il trattamento del fallimento dei reni

Succo di mirtillo e infezione del tratto urinario

Succo di mirtilli e pietre renali

Altri vantaggi dei mirtilli rossi

Altri rischi associati ai mirtilli rossi