Yogurt dieta detox

Le diete di Detox, progettate per sciacquare le tossine malsane nel vostro corpo, possono inavvertitamente liberare il vostro corpo di batteri sani pure. E molti piani per la disintossicazione limitano il consumo a mangiare succhi di frutta e verdura, privandovi di nutrienti necessari per un equilibrio ottimale. I probiotici, il calcio e la proteina in yogurt naturale possono aggiungere benefici per la salute a una dieta detox, compresi i risultati potenzialmente migliori di perdita di peso.

Yogurt Nutrition

Potresti migliorare notevolmente il valore nutrizionale di una dieta detox per succhi di frutta, incluso lo yogurt. Un servizio di 8 grammi di yogurt a basso contenuto di grassi contiene 1,154 calorie, 12,9 grammi di proteine ​​e 448,4 milligrammi di calcio. Per rimanere in buona salute, hai bisogno di circa 50 g di proteine ​​al giorno, secondo Madelyn Fernstrom, direttore del Centro di Gestione del Peso presso l’Università di Pittsburgh Medical Center. È necessario da 800 a 1.500 mg al giorno per mantenere una buona salute delle ossa. Se hai aggiunto quattro porzioni di yogurt ad una dieta a base di succo, potresti soddisfare le tue esigenze di latte e proteine. Una tale dieta avrebbe mancato le sei porzioni di grano che il Dipartimento dell’Agricoltura degli Stati Uniti raccomanda di includere nella vostra dieta quotidiana.

Piano di Detossione a lungo termine

Se stai cercando un piano di disintossicazione a lungo termine equilibrato nutrizionalmente, che include yogurt, il piano di disintossicazione orientale potrebbe interessarti. È un piano di 12 mesi che richiede di consumare almeno 8 tazze di acqua giornaliere e quantità non misurate di yogurt naturale, frutta, succhi di frutta, verdure, fagioli e lenticchie, tofu e quorn, avena, patate, riso bruno, cracker di segale , Torte di riso e farina d’avena, pesce fresco, noci insalate, semi salsinati, popcorn senza salato, olio extra vergine di oliva, aceto balsamico e spezie naturali, tra cui aglio. Secondo OrientalDetox.com non si mangia carne rossa o pollame, prodotti lattiero-caseari, eccetto yogurt, cioccolato, alimenti trasformati, pasti preconfezionati, zucchero o alcool.

Probiotici

Una delle ragioni per includere yogurt naturale come parte di una disintossicazione è il probiotici che contengono. I probiotici sono “batteri amichevoli” simili a quelli che crescono naturalmente nel tuo intestino. Probiotici possono aiutare nella digestione, mentre impediscono e curano alcune malattie. Probiotici possono anche ridurre le infezioni del tratto urinario e aumentare il tuo sistema immunitario. Ma il tipo ei vantaggi dei probiotici variano da prodotto a prodotto e non esistono troppe prove per sostenere i benefici per la salute di qualsiasi yogurt particolare, afferma Wayne Miller, uno scienziato associato presso il Centro di ricerca e sviluppo canadesi per i probiotici.

Reclami non sostenuti per Yogurt

Mancanza di prove scientifiche che i probiotici in yogurt ti fanno più sano raggiunti con Dannon, i creatori di Activia e di prodotti DanActive. Il governo degli Stati Uniti ha citato in giudizio il gigante di yogurt, dicendo che non potrebbe sostenere le affermazioni che i probiotici nei loro prodotti potrebbero aiutare la digestione, aumentare lo sviluppo del cervello e rafforzare il sistema immunitario. Nello stabilire la causa, Dannon non ha ammesso alcun errore, ma ha deciso di cambiare le sue etichette e di creare un fondo di 35 milioni di dollari per rimborsare i clienti che hanno acquistato Activia e DanActive yogurt a causa dei benefici percepiti per la salute, come riportato nel settembre 2009 sul sito web di GloobeandMail.com.

Studio di perdita di peso di yogurt

Compresi yogurt in una dieta detox può aiutare a perdere peso. Michael Zemel ha condotto uno studio presso l’Università del Tennessee per testare gli effetti dello yogurt sulla perdita di peso. Nel suo studio, tutti i partecipanti hanno mangiato una dieta calorica limitata. La metà dei partecipanti ha mangiato 1.100 mg di calcio, compresi tre porzioni di yogurt al giorno per 12 settimane. L’altra metà ha mangiato 500 mg di calcio ogni giorno. Alla fine del processo di 12 settimane il gruppo con il consumo di calcio superiore ha perso il 22 per cento in più di peso e il 61 per cento in più di grasso corporeo rispetto al gruppo di cui le diete includevano quantità inferiori.