Il grano causa la gonfiore?

La sensazione di gonfiore è un’esperienza comune dopo aver mangiato, spesso a causa dell’overasso, mangiare troppo velocemente o consumare certi cibi e bevande, come i sodali carbonati. Il frumento inoltre provoca bloccaggio in alcuni individui, i motivi che spesso variano da persona a persona. Se scopri che il bloccaggio si verifica in modo consistente dopo aver mangiato il grano, consultare un medico qualificato per determinare la causa.

Il gas intestinale si verifica come il risultato di inghiottire l’aria in eccesso oi batteri nell’intestino che rompe i cibi difficili da digerire. La pressione che il gas esercita sulle pareti intestinali può creare la sensazione di tenuta e distensione comunemente indicata come gonfiore. Per alcune persone, gli alimenti che contengono carboidrati – compreso il grano – possono essere difficili da digerire. Questo porta a gas e ai sintomi che accompagnano, come gonfiori, crampi, dolori o passaggi di gas. La bloccatura dovuta esclusivamente al gas intestinale è di solito temporanea.

Il glutine è un nome generico per le proteine ​​presenti in grano intero, orzo e segale. Alcune persone hanno difficoltà ad elaborare glutine nel loro sistema digestivo, che possono portare a sintomi di gonfiore, diarrea, crampi, dolori addominali e costipazione. Possono verificarsi anche altri sintomi non correlati alla digestione, inclusa la depressione e una sensazione “nebbiosa” nella testa. I sintomi più gravi includono l’anemia, il dolore alle articolazioni, l’osteoporosi e l’intorpidimento delle gambe.

Molti disturbi digestivi possono includere il blocco come il solo sintomo, almeno nelle fasi iniziali. La celiachia è più frequentemente associata al consumo di frumento, in quanto è causata da una reazione allergica al glutine. A differenza della sensibilità al glutine, che colpisce solo il sistema digestivo, la celiachia coinvolge il sistema immunitario. Può causare danni all’intestino se non trattati. Altre malattie come la sindrome dell’intestino irritabile e la malattia di Crohn possono essere esacerbate dal frumento, portando a gonfiori.

Bloccaggio occasionale che si verifica dopo aver mangiato il frumento è spesso dovuto ai suoi carboidrati difficili da digerire. Evitare o limitare il consumo di frumento può aiutare in questo caso. Se però si verificano costantemente gonfiore dopo il consumo di grano o il gonfiore è accompagnato da altri sintomi, consultare un medico per determinare la causa. Un medico può raccomandare una dieta specifica o farmaci per aiutarti a evitare problemi futuri. Malattie quali la celiachia richiedono di evitare il grano in qualsiasi forma, anche in piccole quantità.

Gas intestinale

Sensibilità al glutine

Disturbi digestivi

Ottenere il trattamento