La creatina ti dà energia?

La creatina è un integratore di aminoacidi spesso commercializzato a bodybuilder e dieter per aiutare a costruire muscoli magre e ridurre il grasso corporeo. La creatina è diventata così popolare per questi usi che le vendite hanno raggiunto i 220 milioni di dollari nel 2005, secondo il “Nutrition Business Journal”. Un altro beneficio che gli atleti sostengono per la creatina è la sua capacità di aumentare i livelli di energia, qualcosa che la ricerca sta mostrando può avere una certa base di fatto .

Identificazione

La creatina è trovata in carne e pesce e anche prodotta nel tuo corpo dal fegato, dai reni e dal pancreas. È poi convertito in creatina fosfato, o fosfogreatina, e immagazzinato nei muscoli da utilizzare per l’energia. La creatina funziona come un tipo di shuttle energetico, portando energia in pezzi utilizzabili da grandi molecole di stoccaggio a luoghi in cellule in cui il lavoro deve essere fatto. L’energia persa dal corpo durante qualsiasi tipo di sforzo viene rigenerata dalla creatina.

Generatore di energia generale

Uno studio pubblicato nel numero di aprile 2010 della rivista “Nutrition” ha stabilito per determinare se basse dosi di creatina potrebbero migliorare la funzione muscolare. Dopo aver dato 20 soggetti giovani sani o 0,3 grammi di creatina o un placebo per chilogrammo di peso corporeo ogni giorno per sei settimane, i ricercatori hanno scoperto che la creatina non ha prodotto significative differenze nella composizione e nella forza del corpo. Tuttavia, il gruppo che riceveva la creatina aveva più energia e più resistente alla stanchezza in alcuni test.

Prestazioni atletiche

La prestazione può essere migliorata in periodi di esercizio di breve durata che richiedono velocità e potenza, come il sprint e il sollevamento pesi, con l’uso di integratori di creatina. Questi risultati sono stati mostrati in uno studio di giocatori femminili di pallavolo femminile presso Northern Northern State University, pubblicato nel 2003 in “The Sport Journal”. Durante tali periodi di esercizio a breve termine e ad alta intensità, fosfocreatina è stata trovata per aiutare a rigenerare i livelli di Adenosina trifosfato o ATP, la principale fonte di energia utilizzata dai muscoli.

Energia del cervello

La creatina mostra anche la promessa come un modo per aumentare la memoria e l’intelligenza. I ricercatori in Australia hanno pubblicato risultati di studio nella pubblicazione “Proceedings of the Royal Society” nell’ottobre 2003 che hanno mostrato che la creatina aumenta la quantità di energia disponibile al cervello per compiti computazionali, migliorando la capacità mentale. Uno studio analogo dell’edizione di aprile 2002 di “Neuroscience Research” ha scoperto che l’assunzione di 8 grammi di creatina al giorno per cinque giorni ha ridotto la stanchezza mentale quando i soggetti hanno ripetuto eseguito un semplice calcolo matematico.

L’effetto collaterale più comune con gli integratori della creatina è gonfiore e aumento di peso. Altri effetti collaterali potenziali includono crampi muscolari, disturbi dello stomaco, diarrea, vertigini, ipertensione arteriosa, disfunzione epatica e danno renale. Se prendi una dose inferiore di 5 grammi al giorno per un massimo di sei mesi, hai meno probabilità di provare queste reazioni negative. Si noti che la caffeina può inibire la capacità del corpo di usare la creatina e che combinando creatina e caffeina può aumentare il rischio di disidratazione. Se stai pensando di andare su un regime regolare di creatina, assicuratevi di consultare in anticipo il proprio medico.

considerazioni