Eczema, psoriasi, tigna e arnica

L’eczema, la psoriasi e la tigna possono sembrare non correlati ma hanno alcune cose in comune. Sono tutte le condizioni della pelle che producono macchie pruriginose, sia eczema che psoriasi possono migliorare con l’esposizione alla luce solare. Arnica è un farmaco a base di erbe che viene applicato alla pelle e talvolta utilizzato come un rimedio omeopatico orale. Tradizionalmente, l’arnica è stato usato per le sue proprietà anti-infiammatorie, come antimicotico e per alleviare il dolore delle articolazioni artritiche. Non utilizzare arnica senza consultare un medico.

Eczema

L’eczema è una condizione cronica che può avere una componente allergica o un risultato di un malfunzionamento del sistema immunitario, secondo MayoClinic.com. L’eczema provoca macchie cutanee rosse o marrone-grigie, pelle spessa o scaly e prurito che possono essere gravi, soprattutto di notte. Eczema di solito inizia nell’infanzia. Può provocare infezioni cutanee e danni permanenti agli occhi se la pelle dell’occhio è influenzata. Il trattamento comprende solitamente le creme corticosteroide, pillole o iniezioni e antistaminici per ridurre il prurito.

Psoriasi

La psoriasi è considerata un disturbo del sistema immunitario che colpisce le cellule della pelle, che si sviluppano rapidamente sulla pelle e formano spesse rosse o argentate che pruriscono. Come eczema, la psoriasi è una condizione cronica e in alcuni pazienti può essere accompagnata da artrite che provoca articolazioni dolorose e gonfie, secondo MayoClinic.com. Di solito viene trattato con corticosteroidi, creme sintetiche di vitamina D, derivati ​​del catrame di carbone e una varietà di altri farmaci per la pelle. La psoriasi grave può anche essere trattata con farmaci orali o iniettati come i retinoidi, il metotrexato e la ciclosporina.

Tigna

Ringworm, chiamata anche tinea corporis, è un’infezione fungina della pelle. Vedrai un eruzione cutanea circolare pruriginosa con una pelle sana al centro. È legato ad altre infezioni fungine come il piede dell’atleta e il prurito di jock, secondo MayoClinic.com. La tigna di solito andrà via da solo, ma può essere trattata con creme antifungine e, se grave, può essere trattata con farmaci antifungini orali. Ringworm può essere contagioso e colpisce anche gli animali domestici come cani e gatti.

Arnica

Arnica è un farmaco a base di erbe a base di piante arnica montana. È comunemente usato in unguenti e oli che vengono applicati alla pelle ininterrotta. L’Arnica è usato come anti-infiammatorio e per il sollievo dal dolore da dolori, contusioni e spasmi muscolari. Come rimedio omeopatico, l’arnica viene usato per via orale per sanguinamento, lividi, retinopatia diabetica, diarrea, osteoartrite e ictus. È stato anche usato tradizionalmente come fungicida. La American Cancer Society dice, tuttavia, che la ricerca non sostiene la maggior parte delle affermazioni circa la sua efficacia.

Arnica è stata promossa per l’uso nel trattamento dell’eczema, secondo la American Cancer Society, ma non vi è alcuna prova è efficace, secondo MayoClinic.com. Arnica è usato per il dolore artritico, ma non vi è alcuna prova che allevia l’artrite psoriasica. Anche se l’arnica è stato usato tradizionalmente come antimicotico, non vi è alcuna prova che sia efficace per la tigna. Arnica può causare irritazione cutanea e può anche causare eczemi, secondo il Medical Center dell’Università di Maryland. Consultare un medico prima di utilizzare l’arnica.

Considerazioni e avvertimenti