Esercizi per le donne negli anni ’50

L’esercizio è importante non importa quale sia la tua età, ma entrando negli anni ’50 diventa ancora più imperativa. L’attività fisica regolare non solo ti aiuta a rimanere in forma e tiene a lungo la diffusione dell’età media, ma può anche migliorare il tuo senso di benessere e anche aiutare a prevenire determinate condizioni, come l’osteoporosi. Chieda al tuo medico di esercizi che beneficeranno sia il tuo corpo che la mente.

Gli allenamenti cardiovascolari dovrebbero essere effettuati ad un ritmo moderato e vigoroso per almeno 75-150 minuti ogni settimana, idealmente distribuiti per la maggior parte dei giorni della settimana, secondo i centri per il controllo e la prevenzione delle malattie. Questi tipi di esercizi comprendono balli, nuotare, andare in bicicletta o prendere una classe di aerobica in acqua, che può trarre vantaggio se si hanno problemi congiunti o sono nuovi a lavorare. Dovresti scegliere un’attività che ti piace e ha maggiori probabilità di attaccarsi, e tieni presente che fino a quando stai aumentando la frequenza cardiaca e lavorando grandi gruppi muscolari, stai ricevendo un allenamento aerobico.

I pesi di sollevamento non sono solo per le persone che vogliono sfusi. Infatti, la formazione della forza può aiutarti a perdere peso e a sostituire il tessuto adiposo con il muscolo, mantenendo le libbre in eccesso e gonfiando il metabolismo. È possibile utilizzare macchine a peso in palestra o pesi liberi a casa per eseguire esercizi come lunges, squat, deadlifts, mosche di petto e crunches ponderati. Lavorate fino a 12 ripetizioni per ogni esercizio, e non sollevate un peso più pesante del tuo corpo. Assicurati che la tua routine di allenamento della forza sia equilibrata, per lavorare tutti i principali gruppi muscolari. Permettere 48 ore tra sessioni di sollevamento del peso per consentire ai muscoli di recuperare.

Mentre l’attività cardiovascolare in sé offre una serie di vantaggi, l’aerobica del peso può fornire ancora di più. Queste includono attività che causano le vostre ossa a caricare attivamente, che li rafforzerà e ridurrà la perdita di massa ossea mentre si sposta attraverso i 50 anni e oltre, spiega l’Università di Maryland Medical Center. Le attività cardio includono il jogging, il tennis, le escursioni e le scalate per almeno 10 minuti alla volta, preferibilmente più a lungo. Se si dispone di osteoporosi, consultare il medico prima di eseguire nuovi esercizi e chiedergli di eventuali limitazioni nei movimenti.

A causa di una perdita di massa ossea e muscolare quando si invecchia, è importante eseguire esercizi che migliorano sia il tuo equilibrio sia la flessibilità. Ciò aiuterà a impedirti di cadere e assicurare che tu possa rimanere attivo e indipendente. Yoga e tai chi sono due discipline di esercizio che migliorano sia la tua flessibilità, l’equilibrio, sia la tua forza. Possono anche calmare la tua mente e aiutarti a lasciar andare l’ansia e lo stress. È possibile cercare classi orientate al tuo livello fisico e agli obiettivi.

Attività aerobica

Formazione di forza

Cardio del peso-cuscinetto

Equilibrio e flessibilità