Gli alimenti per la colazione che bruciano grassi

La colazione è la prima colazione che fornisce al tuo corpo le energie e le sostanze nutritive essenziali necessarie per una funzione ottimale fisica e cognitiva e aumenta il tuo metabolismo, secondo i servizi sanitari della Columbia University. Se stai cercando di perdere peso, devi conoscere cosa mangiare per la colazione per sostenere i vostri sforzi di perdita di grasso.

Nonostante la credenza popolare, il sistema di estensione cooperativa Alabama spiega che nessun alimento effettivamente brucia i grassi. Alimenti e bevande hanno calorie, e queste calorie vengono utilizzate per l’energia. Non esiste alcuna cosa come alimenti di caloria negativi che richiedono più calorie per digerire rispetto al loro contenuto calorico. Mentre questo può venire come una delusione, ci sono molte scelte di colazione che possono aiutare a perdere peso. Ricorda, per perdere peso, bisogna mangiare meno calorie di quanto non bruci. Saltare la colazione è controproducente perché abbasserà il tuo metabolismo.

Una frittata di uovo o un albume di uova strapazzate rendono una colazione a bassa calorie ideale e sono consigliate dal Consiglio Americano sull’Esercitazione. I bianchi d’uovo sono quasi 100 per cento di proteine ​​e non contengono grassi saturi, carboidrati o zuccheri. Provate ad aggiungere formaggi senza grassi ai frutti rossi o agli uova strapazzate per un’ulteriore aumento della proteina. Le verdure come spinaci e broccoli sono altre opzioni salutistiche e nutrizionali a basso contenuto calorico da aggiungere alla vostra frittata. Il Consiglio Americano sull’esercitazione afferma che gli spinaci sono “l’epitome” dell’alimentazione sanitaria e due tazze di spinaci sono solo 14 calorie. Se si acquista bianchi d’uovo liquido pastorizzato, è possibile aggiungerli ad un frullato di frutta per fare una colazione liquida salutare.

I servizi sanitari della Columbia University suggeriscono la farina d’avena per una colazione salutare. La farina d’avena, a differenza di cereali per la prima colazione a base di zucchero, non ha zucchero e è ricca di fibre. La fibra alimentare può aiutare a mantenere stabile la glicemia e contribuirà a soddisfare il tuo appetito e mantenerti pieno. La Columbia University suggerisce di cucinare la farina d’avena nel latte al 2%, ma è possibile sostituire latte scremato o latte di soia non zuccherato se si desidera evitare il grasso del latte. Frutta come uva passa, mirtilli o fette di banana fanno mature nutrienti a basso contenuto calorico se si desidera aumentare il sapore. Comprare farina d’avena senza aggiunta di zuccheri o di dolcificanti.

Se c’è un cibo spesso associato al mito alimentare che brucia i grassi, è il pompelmo. Mentre il pompelmo non brucia i grassi, può essere utile nei tuoi sforzi di salute e perdita di peso, secondo uno studio del numero di febbraio 2011 di “Nutrition and Metabolism”. Negli studi obesi i partecipanti hanno consumato pompelmo, succo di pompelmo o acqua 20 minuti prima dei loro pasti come pre-carico. Alla fine dello studio, che durava 2 settimane, tutti avevano perso peso, ma quelli che consumavano pompelmo o succo di pompelmo avevano anche un miglioramento nei loro livelli di colesterolo complessivo. Il Consiglio Americano sull’Esercizio consiglia pompelmo perché basso contenuto di calorie; un pompelmo di medie dimensioni è solo 40 calorie. Di solito è meglio optare per frutti interi, piuttosto che succo; il succo di frutta ha spesso perso il suo contenuto di fibre e lo zucchero di frutta è assorbito più rapidamente nel flusso sanguigno.

Nessun cibo brucia grasso

Bianchi d’uovo e verdure

Fiocchi d’avena

Pompelmo prima?