Influenza con diarrea difettosa

I medici lo chiamano gastroenterite virale acuta. A differenza dell’influenza “vera”, causata dal virus dell’influenza, le cause comuni di gastroenterite virale includono rotavirus, norovirus, astrovirus, adenovirus e molti altri. I test diagnostici formali vengono raramente eseguiti perché la malattia è facilmente identificabile sulla base del suo grave sintomo – grave diarrea acquosa.

inizio

I Centri per il Controllo e la Prevenzione delle Malattie (CDC) riferiscono che i sintomi di solito iniziano da uno a due giorni dopo l’esposizione all’agente causale. In molti casi, i pazienti possono identificare la fonte con una revisione di contatti malati o esposizioni a sospetta cibo o acqua.

Durata

Secondo MayoClinic.com, i sintomi di solito durano solo un giorno o due. Tuttavia, in casi rari, possono durare fino a 10 giorni. Le persone con sintomi più persistenti dovrebbero contattare il proprio medico per un consiglio.

I sintomi associati

Oltre alla diarrea, i reclami comuni includono nausea, vomito, crampi / dolori addominali, mal di testa, dolori muscolari e febbre di basso grado. La diarrea dovuta alla gastroenterite virale è acquosa, la diarrea sanguinosa garantisce un viaggio al medico.

complicazioni

I medici Joan Butterton e Stephen Calderwood cautelare nei “principi di Harrison’s of Internal Medicine” che le malattie acute diarroiche come la gastroenterite virale costituiscono una causa principale di gravi malattie e morti nei paesi in via di sviluppo, principalmente a causa della disidratazione. Anche se la morte è rara negli Stati Uniti a causa della disponibilità di trattamenti medici semplici come l’idratazione endovenosa, i caregiver di bambini piccoli, gli anziani e le persone con altri problemi medici devono ancora vigilare per segni di esaurimento del fluido pericoloso.

Trattamento

Purtroppo, i funzionari del CDC consigliano che non esista alcuna cura specifica per la gastroenterite virale. I caregivers dovrebbero concentrarsi sul rifornimento di liquidi e elettroliti persi nella diarrea. Secondo l’American Academy of Family Physicians, le buone scelte includono il succo diluito, il brodo, le bevande sportive e le soluzioni di reidratazione orale. Le marche commerciali includono Pedialyte e Ricelyte. I caregivers possono fare la propria soluzione combinando 8 cucchiaini. Zucchero, 1 cucchiaino. Sale, 1 tazza di succo d’arancia e 4 c. acqua.

Secondo la Mayo Clinic, la maggior parte dei casi di gastroenterite virale può essere evitata da buone abitudini di salute come lavarsi le mani dopo aver usato il bagno e prima di mangiare, seguendo tecniche di manipolazione sicura e evitando cibo e acqua sospetti. Dopo aver curato qualcuno con gastroenterite virale, i caregivers dovrebbero pulire accuratamente gli oggetti che la persona malata ha affrontato, compresi lenzuola, utensili e anche maniglie delle porte.

Prevenzione