Il calcio causa mal di testa?

Anche se le vitamine sono importanti per la tua salute, le multivitamine e gli integratori vitaminici possono causare effetti collaterali. Alcuni integratori causano effetti collaterali nelle dosi normali e altri causano effetti collaterali in dosi eccessive. Il calcio è un minerale che aiuta a controllare il funzionamento del muscolo e del nervo oltre a costruire forti ossa e denti. Tuttavia, prendere troppo calcio può causare mal di testa.

Sovradosaggio di calcio

L’indennità giornaliera raccomandata per il calcio è di 1.000 milligrammi per la maggior parte degli adulti sani e di 1.200 milligrammi per gli adulti di età superiore ai 51 anni, secondo Harvard Health Publications. Prendendo più dosi di calcio nel tempo o prendendo grandi quantità di calcio in una sola volta può causare sovradosaggio di calcio. I sintomi di sovradosaggio di calcio possono comprendere mal di testa, dolore addominale, dolore osseo, coma, confusione, depressione, diarrea, battito cardiaco irregolare, contusioni muscolari, nausea e vomito.

Effetti collaterali multivitaminici

Le multivitamine sono integratori over-the-counter che contengono sia vitamine che minerali, di solito li prendete una volta al giorno. Alcune formule multivitaminiche, incluse le vitamine prenatali, contengono il calcio minerale. Comuni effetti collaterali multivitaminici e prenatali di vitamina includono mal di testa, nausea e dolore addominale.

preoccupazioni

Avere livelli elevati di calcio nel sangue e assumendo più integratori di calcio o vitamina D possono provocare l’ipercalcemia nel tempo. I livelli elevati di calcio possono interferire con le contrazioni muscolari, i livelli ormonali e il funzionamento del cervello. Consultare il medico se pensi di aver preso troppo calcio.

considerazioni

Per evitare di avere un sovradosaggio di calcio, non occorrere più che l’indennità giornaliera raccomandata o l’importo prescritto dal medico. Il limite superiore tollerabile per il calcio è di 2.500 milligrammi al giorno, secondo Harvard Health Publications. Superare questo livello può provocare tossicità del calcio.