Olio di pesce e pesce

Il deidroepiandrosterone, o DHEA, è un ormone prodotto dal corpo. Dopo l’età 30, i livelli di questo ormone cominciano a diminuire. Molti farmaci e integratori possono anche ridurre i livelli di DHEA, incluso l’olio di pesce, un integratore popolare ricco di acidi grassi omega-3 che riduce i trigliceridi e riduce il rischio di malattie cardiache. Controllare con il medico prima di prendere l’olio di pesce se siete preoccupati per i livelli DHEA.

Significato

DHEA è un precursore degli androgeni e degli estrogeni, o degli ormoni sessuali maschili e femminili, rispettivamente. Viene secreto dalla ghiandola surrenale e disponibile anche come integratore in compresse, capsule e forme di iniezione. Supplementare DHEA appare utile per il trattamento dell’insufficienza surrenalica, della depressione e del lupus eritematoso sistemico, secondo MayoClinic.com. I livelli di DHEA potrebbero essere bassi se si dispone di anoressia, diabete di tipo 2, insufficienza surrenalica, malattie renali a livello finale, AIDS o se siete critici. Droghe come insulina, opiati, contraccettivi orali, inibitori dell’aromatasi e corticosteroidi possono anche esaurire i livelli DHEA. L’assunzione di olio di pesce sembra anche diminuire i livelli di DHEA, secondo la “Enciclopedia di integratori alimentari”, di Paul M. Coates.

Ricerca

Non tutti i risultati scientifici indicano una riduzione del DHEA in ogni caso dell’uso di olio di pesce. Ad esempio, un 1991 studio “American Journal of Clinical Nutrition” rileva che l’olio di pesce da solo non altera significativamente i livelli ematici di DHEA. L’olio di pesce più vitamina E, tuttavia, sembra diminuire i livelli di DHEA.

DHEA vs DHA

Non confondere DHEA con DHA, che è uno degli acidi grassi omega-3 nell’olio di pesce. DHA è l’acido docosahecsenico. L’altro acido grasso omega-3 nell’olio di pesce è acido eicosapentaenoico, o EPA. Il DHA si trova nei pesci grassi dell’acqua fredda come salmone, tonno, crostacei, sgombri, sardine e aringhe. Lo si può trovare in forma supplementare – sia estratti da alghe o in capsule di olio di pesce che contengono anche EPA.

DHA Metabolite DHEA

Il metabolita di etanolamide di DHA, chiamata docosahexaenoenoetanolammina, è anche abbreviata come DHEA. Questo tipo di DHEA è una sostanza prodotta come il tuo corpo metabolizza o si abbassa, DHA. Questo tipo di DHEA sembra avere effetti anti-infiammatori nel tuo corpo, secondo un 2011 “British Journal of Nutrition” studio. Può ridurre l’infiammazione riducendo la produzione e l’espressione di determinate proteine ​​così come l’ossido nitrico.